GSM Interceptor, per ascoltare tutti i cellulari intorno a voi

Per le forze dell’ordine, la possibilità di intercettare le conversazioni che si svolgono tramite telefoni cellulari è spesso vitale nel corso di un’indagine, perché consente di raccogliere informazioni e prove che possono portare alla cattura di pericolosi criminali, e, soprattutto, possono essere usate contro di loro in sede di giudizio.

Ovviamente il modo migliore per captare le conversazioni è quello di riuscire ad individuare il telefono della persona sotto controllo, cosa che non sempre è possibile per evidenti ed ovvie ragioni di sicurezza, poiché esporsi direttamente per cercare di dotare il nostro obiettivo di un cellulare spia potrebbe essere troppo rischioso e compromettere l’operazione.

In situazioni del genere, il modus operandi migliore è quello di cercare di localizzare la zona dove la persona sotto sorveglianza si muove, e passare all’azione con un sistema di intercettazione telefonica passiva.

Ad esempio, il GSM Interceptor è un sistema di intercettazione cellulari che può ascoltare qualunque conversazione che si svolga su un telefono cellulare nel raggio di 500 metri, senza che la sua presenza sia rilevabile in alcun modo da parte dell’operatore di rete. Grazie ad esso è possibile monitorare fino a 200 diversi numeri, ottenendo una registrazione delle telefonate, nonché tutti i dati relativi al numero dell’interlocutore chiamato, l’ora e la durata della telefonata stessa.

Il GSM Interceptor funziona tramite la scansione automatica dei canali, ed una volta che localizza un canale su cui è in corso una telefonata, si mette automaticamente all’ascolto, rilevando i vari numeri identificativi degli apparecchi collegati.

Essi sono il numero IMEI, ossia quello che identifica il singolo apparecchio cellulare, l’IMSI, ovvero il numero assegnato alla SIM card montata all’interno del telefono stesso, ed il numero TMSI, che è un numero che viene assegnato dalla “cella” al telefono quando esso si trova nella sua zona di copertura.
Grazie ai primi due numeri, sarà quindi possibile identificare il telefono della persona da seguire, e in un secondo tempo monitorarne le telefonate ovunque essa si trovi.

Il sistema di monitoraggio passivo GSM Interceptor è contenuto all’interno di una pratica valigetta, pertanto può essere portato pressoché ovunque per monitorare le telefonate nella zona circostante, senza dare nell’occhio; l’alimentazione avviene tramite corrente a 12V, quindi può essere anche collegato all’accendino dell’automobile per operazioni in esterni. Esso funziona con reti GSM sia criptate che non criptate, su bande da 900 e 1800 MHz.

Per ovvi motivi, data la natura particolare di questa apparecchiatura, soltanto le forze dell’ordine o uffici governativi possono acquistare ed usare il GSM Interceptor. Per maggiori informazioni su come funziona questo sistema di intercettazione telefonica, vi consigliamo di visitare il sito Endoacustica e di contattare i nostri esperti per informazioni dettagliate.

3 thoughts on “GSM Interceptor, per ascoltare tutti i cellulari intorno a voi

  1. Salve, sono interessato ad un sistema di intercettazione telefonica gsm senza limiti di ascolto per Qualsieasi numero e senza obblighi di installare software sui dispositivi da temere sotto controllo.
    Se potete dirmi cosa potete offrirmi a livello professionale, prezzo e come procedere all’acquisto.

    Preciso che sono un operatore di sistemi investigativi e per ragioni di ampliamento nel mio lavoro mi necessita un ottima apparecchiatura professionale e senza obblighi di avere i dispositivi delle persone interessate nelle mie mani.

    Attendo una vostra risposta prima di procedere…
    Grazie
    Stefano

  2. Salve
    Desidero ricevere maggiori informazioni circa GSM INTERCEPTOR

    Grazie

    Vito Saponaro
    3735360951

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.