Sorveglianza e sicurezza, il robot che si comporta come un guardiano in carne ed ossa.

Sorveglianza e sicurezza, il robot che si comporta come un guardiano in carne ed ossa.

La Defence Advanced Research Projects Agency sta lanciando un nuovo robot umanoide chiamato Petman che potrebbe essere utilizzato per scopi militari o civili, nelle operazioni di salvataggio, per esempio. Il nuovo robot non sarebbe solo in grado di camminare e correre, ma anche di salire le scale, entrare in un veicolo e guidarlo, aprire le porte, liberare ambienti dalle macerie e salvare vite umane. Controllato a distanza, ma solo in parte, sarà anche in grado di “prendere decisioni” da solo per portare a termine il suo compito.

Non è fantascienza, ma il frutto di una continua competizione tra ricercatori alla DARPA, che finanzierà sei squadre di robotica hardware e altre dodici di robotica software. Chi darà i migliori risultati avrà una retribuzione più elevata. Un ottimo modo per dare una scossa alla robotica americana che attualmente si trova sempre un passo indietro a quella asiatica.

Se poi si pensa che in Italia, all’Università di Pisa, stanno sviluppando un robot dalla mimica facciale umana, FACE il suo nome, si aprono scenari da film, pensando a come questi gioielli della tecnologia potranno essere utilizzati per la sorveglianza della propria casa o in diverse occasioni della vita di tutti i giorni, in quelle situazioni di una certa pericolosità , come se si avesse un guardiano in carne ed ossa, alle catastrofi naturali, girovagando tra le macerie, per esempio, a caccia di segnali di vita, magari con il supporto di strumenti per vedere attraverso i muri.

Tutti scenari che si stanno trasformando da fantasia, o ingegneria, in realtà e che vedono l’uomo sempre più interagire con il proprio alter ego robotico per migliorare la qualità della vita e la sicurezza delle persone.

Endoacustica Europe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.