Come proteggere la vostra carta di credito contactless (e non solo) dal furto wireless dei dati

Come proteggere la vostra carta di credito contactless (e non solo) dal furto wireless dei dati

Proteggere  carta di credito contactless? Una necessità al giorno d’oggi.  Se per caso siete abituati a pagare i vostri acquisti con una carta di pagamento contactless, fate molto attenzione: i vostri soldi potrebbero essere in serio pericolo! Tutta colpa dei neo-borseggiatori di carte di pagamento wireless, che agiscono indisturbati derubando la gente senza nemmeno sfiorarla. Vi sembra una bufala? Leggete quanto segue e giudicate da soli.

furto-carte-contactless-wirelessLa faccenda funziona grossomodo in questi termini: voi vi trovate, diciamo, in fila alla cassa di un supermercato, sul tram o al check-in di un aeroporto quando all’improvviso vi si accosta qualcuno.  Date le circostanze non sospettereste mai che il tipo si sia avvicinato a voi con l’intento di azionare il suo scanner portatile RFID (Radio Frequency Identification), simile agli apparecchi POS che trovate in molti esercizi commerciali, e sottrarvi del denaro dalla carta. Se collocato a una distanza, infatti, uno scanner di questo tipo è capace di leggere i dati di qualsiasi carta di credito o debito; stesso discorso per gli smartphone dotati di tecnologia NFC (Near Field Communication) utilizzati sempre più di frequente per effettuare pagamenti wireless. Risultato? Quando stilerete il prossimo estratto conto, vi accorgerete con orrore di essere stati derubati!

A rischio non solo le carte di pagamento

Per quanto nel video si accenni per lo più a carte di pagamento contactless, sappiate che esistono molti altri oggetti personali che possono essere violati con la lettura wireless dei dati. Pensate per esempio ai badge di controllo accesso, alle tessere di identità digitali o alle chiavi codificate. Ad ogni modo, il rischio di furto wireless diventa particolarmente ponderante quando vi trovate in ambienti non sicuri e affollati.

Una soluzione pratica e definitiva

Una delle soluzioni più efficaci per proteggere la carta di credito contactless è quella di utilizzare delle  speciali custodie e astucci di protezione anti-RFID, come quelle fornite da Endoacustica Europe. Questi astucci di protezione agiscono come delle vere e proprie gabbie di Faraday, cioè sono capaci di schermare la lettura del chip delle carte contactless. La protezione della vostra carta di pagamento o del vostro documento diventa in tal modo pressoché totale, evitandovi inutili ansie e preoccupazioni. Le custodie sono realizzate in uno speciale materiale antistrappo, impossibile da piegare, e possono essere personalizzate con il logo personale o aziendale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.