Attenzione al software del vostro Spy Phone

L’offerta sempre più diversificata di telefoni cellulari, con sistemi operativi sempre nuovi ed apparentemente incompatibili tra loro, a volte può creare problemi, ad esempio quando si tratta di trasferire i dati contenuti in quelli che sono sempre meno dei semplici telefoni e sempre più dei veri e propri computer portatili.

Anche nel campo della sorveglianza telefonica, l’utilizzo di software spia per i diversi sistemi operativi di cui sono muniti i nostri cellulari, quali Symbian o Windows Mobile, o quello su telefoni con un proprio sistema operativo quali i Blackberry o gli iPhone, potrebbe creare problemi se il programma di gestione del vostro cellulare spia è acquistato da distributori non affidabili, o se si tratta di un prodotto standardizzato e a basso costo.

Questo tipo di programmi, una volta installati sullo spy phone della persona che volete tenere sotto controllo, potrebbero creare problemi di stabilità, o funzionare in maniera incompleta o imprevedibile, rischiando di destare sospetti e, in ultima analisi, di far fallire una intera operazione di sorveglianza della durata di mesi.

Ad esempio, il software spia è in grado di inviarvi una copia di ogni messaggio SMS sia in entrata che in uscita, senza lasciare tracce nel telefono su cui è installato. Un programma di bassa qualità potrebbe lasciare tracce, ad esempio nell’archivio storico dei messaggi inviati, ed il suo utilizzatore avrebbe l’opportunità di fiutare qualcosa che non va nel suo telefono, e pertanto comincerebbe a porsi delle domande su cosa stia succedendo.

Oppure, un programma non studiato su misura sul vostro modello di spy phone potrebbe creare dei malfunzionamenti, quali ad esempio spegnimenti o reset improvvisi del cellulare, magari proprio nel momento in cui stiamo ascoltando segretamente una conversazione importante in corso, impedendoci di ascoltarne i contenuti.

La lista delle problematiche create dall’utilizzo di strumenti a basso costo e bassa qualità potrebbe continuare all’infinito, ma quel che è peggio è che, quando vi trovate in una situazione del genere ed il vostro telefono spia comincia a fare le bizze, il rivenditore presso cui l’avete acquistato potrebbe facilmente dare la colpa al produttore del telefono, e vi ritrovereste con un prodotto inutile in mano, magari pagato un bel po’ di soldini.

Questo genere di rivenditori, generalmente, sono contattabili soltanto tramite un sito internet, un indirizzo email o tramite Skype (peccato solo che non siano mai online…). Al contrario, chi ha un’esigenza nel campo della sorveglianza ha bisogno non solo di monitorare costantemente le azioni, o le conversazioni telefoniche, di una persona vicina quale un socio, un collega o un familiare, ma anche che chi gli ha fornito il prodotto per svolgere tale operazione sia facilmente rintracciabile.

In situazioni del genere, è assolutamente necessario rivolgersi a chi vi fornisca non soltanto un indirizzo virtuale, ma anche e soprattutto un servizio di assistenza telefonica raggiungibile a qualsiasi ora, ed un indirizzo reale che potrete visitare se vi trovate nelle vicinanze, e dove potete trovare degli esperti a vostra disposizione che vi sappiano consigliare per il meglio, perché quando si parla di sorveglianza telefonica, difesa della privacy e della propria sicurezza, l’importante non è risparmiare, ma spendere bene i propri soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.