Siamo tutti intercettabili? Non con un telefono Stealth

Siamo tutti intercettabili? Non con un telefono Stealth

Durante l’ultimo anno, uno dei temi caldi della politica italiana è stato quello delle intercettazioni e della loro regolamentazione per uso investigativo.

Se da un lato si può certamente discutere se ci sia un effettivo bisogno di tale regolamentazione o se non sia una ennesima legge a favore del capo del Governo, dall’altro lato è innegabile che, almeno potenzialmente, tutte le nostre conversazioni sul telefono cellulare sono quanto meno rintracciabili, e potrebbero essere ascoltate od intercettate da orecchie indiscrete.

Per difendersi da tale minaccia, c’è chi pensa che sia sufficiente cambiare scheda al proprio cellulare, senza rendersi conto che ad essere intercettato è l’apparecchio stesso, tramite il numero IMEI che lo identifica, e non il numero di telefono della scheda SIM in uso su di esso.

Pertanto se non si vuole essere intercettati, una soluzione teorica potrebbe essere quella di cambiare telefono ogni giorno, ma ovviamente non si tratta di un rimedio molto comodo, o almeno non pratico come quello di usare un telefono non intercettabile, che è in grado, grazie ad un software installato al suo interno, di cambiare in maniera dinamica il suo numero identificativo IMEI, mantenendo lo stesso numero di telefono e senza bisogno di dover cambiare apparecchio o scheda per salvaguardare la propria privacy telefonica.

Al termine di ogni telefonata, o ad ogni accensione e spegnimento, lo Stealth Phone cambierà il proprio numero IMEI, e pertanto, agli occhi del gestore di rete (e di eventuali orecchie indiscrete all’ascolto), sarà come avere un nuovo apparecchio ogni volta. Questo rende impossibile il lavoro di chi voglia ascoltare le vostre telefonate.

Nel caso quasi impossibile di un tentativo di intercettazione in corso, lo Stealth Phone vi avvisa in maniera discreta, dandovi quindi la possibilità di spegnere il cellulare, riaccenderlo e riprendere la vostra conversazione dal punto in cui l’avevate interrotta… con un nuovo telefono!

2 thoughts on “Siamo tutti intercettabili? Non con un telefono Stealth

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *