Il nuovo gadget GPS contro le aggressioni

Il nuovo gadget GPS contro le aggressioni

Arriva dalla Francia, è piccolo e discreto. Si tratta di un gadget tecnologico, che si connette a internet, pensato contro le aggressioni.

Difronte a un pericolo di violenze e aggressioni sempre crescente, soprattutto a danno delle donne, questa novità tecnologica si presenta come particolarmente importante.

Un oggetto che si può attaccare ai vestiti, ai gioielli o dove si vuole, senza dare fastidio o farsi notare troppo. Il gadget è dotato di un pulsante, che funziona un po’ come quello di un allarme: premendo il pulsante in situazioni di pericolo si indica online la propria posizione geografica, grazie al sistema GPS collegato al gadget, che geolocalizza chiunque lanci l’allarme. Per utilizzare il dispositivo è necessario scaricare una app apposita, compatibile con i sistemi iPhone e Android.

In realtà la trovata francese emula  migliori sistemi GPS già impiegati dalle forze dell’ordine, che possono ricevere in tempo reale eventuali richieste di aiuto attraverso questa tecnologia avanzata. Per di più ci sono aziende specializzate che distribuiscono questi sistemi anti aggressione in varie forme: orologi, micro gadget ed oggetti personalizzati per una sicurezza garantita. Inoltre questi dispositivi, essendo inseriti in oggetti di uso comune non destano sospetti e quindi permettono di operare in maniera efficiente. La sicurezza non è una scelta, ma un imperativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.