Microspia GSM, sorveglianza a distanza in 4 centimetri

In molti campi si usa dire che le misure non contano, e questo è particolarmente vero nella tecnologia di sorveglianza audio, quando spesso e volentieri i migliori risultati si ottengono utilizzando apparecchiature delle dimensioni di pochi millimetri, che nonostante l’ingombro ridottissimo sono in grado di fornire prestazioni superlative.

Ad esempio è il caso delle microspie GSM, che possono raggiungere anche dimensioni inferiori ai 4 centimetri, ma che grazie ad un sensibilissimo microfono, e soprattutto alla scheda SIM incorporata, sono in grado non solo di ascoltare conversazioni che si svolgano all’interno del loro raggio d’azione, ma soprattutto di trasmetterle in tempo reale ad un ascoltatore distante, anche dal’altra parte del mondo!

Infatti, grazie al suo sensore di attivazione vocale, non appena la microspia GSM rileva un suono superiore a 60 decibel intorno a sé, immediatamente la scheda SIM farà partire una telefonata in automatico, verso un numero telefonico preimpostato (ossia il vostro numero di cellulare, ad esempio), e potrete ascoltare in diretta ed in maniera assolutamente discreta, tutte le conversazioni captate dal suo microfono.

La microspia GSM Bug, grazie alle sue dimensioni ridottissime, è adatta per essere occultata pressochè ovunque, grazie alla batteria che la alimenta e che fornisce alimentazione per lunghi periodi di tempo. Nascondendola ad esempio all’interno di un autoveicolo, potrete entrare in ascolto non appena lo stesso viene acceso. Inoltre, i parametri di funzionamento della microspia, così come le impostazioni di sensibilità, possono essere modificati a distanza, semplicemente inviando un SMS al numero della scheda SIM.

Per scoprire nel dettaglio il funzionamento di GSM Bug e di una vasta gamma di microspie ambientali, potete visitare il sito di Endoacustica e rivolgervi ai nostri esperti in sorveglianza per una consulenza personalizzata.

2 thoughts on “Microspia GSM, sorveglianza a distanza in 4 centimetri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.